Panepinto (PD), da ‘Girgenti Acque’ notizie false. Continua la battaglia

Scritto da Redazione agrigentoweb.it 11-03-2009 18:20

“Ancora una volta la ‘Girgenti acque’ si nasconde dietro notizie, assolutamente, prive di fondamento”.

Lo dice il parlamentare regionale del Partito Democratico, Giovanni Panepinto. “Non è assolutamente vero che il comitato dei sindaci ha rinunciato alla richiesta di sospensiva del servizio avanzata al CGA. – continua Panepinto - Gli amministratori contrari alla privatizzazione, invece, vogliono che si entri nel merito chiedendo un giudizio che revochi l’affidamento ai privati. Ancora una volta – continua Panepinto – ‘Girgenti acque’ usa la strada della menzogna, come già fatto con l’annuncio dell’impossibilità di provvedere alla stabilizzazione degli operai del potabilizzatore di santo Stefano di Quisquina. Intanto – annuncia il parlamentare – prosegue l’iter del disegno di legge di iniziativa popolare in merito alla gestione delle risorse idriche, che ha già ottenuto l’apprezzamento del Presidente della Regione e dell’assessore al Bilancio, Michele Cimino e che a breve verrà presentato al Presidente dell’Assemblea regionale”.

Ultimo aggiornamento : 11-03-2009 18:33
Posta un commento