Prendiamo atto...

prendiamo atto che questa mattina l'assemblea dei sindaci dell'ato gesa ha deliberato di prorogare il contro di appalto di raccolta e smaltimento rifiuti.

con una compagine societaria presente pari al 58% 4 Sindaci hano deciso di effettuare la proroga per assicurare il servizio di raccolta dopo il 16 marzo prossimo.

la questione sollevata dai sindaci che non sono stati mai d'accordo fin dall'inizio a questa proroga è più piuttosto articolata e delicata. due parole non basteranno a spiegarla, ma fa pensare il fatto che la restivo incassato il solo favore di quattro sindaci abbia pensato di andare alla Procura prima di formalizzare e notificare alla ditta appaltatrice la proroga del servizio per un'altro anno con l'aumento del 20 - 30 % richiesto dalla stessa.
Posta un commento