Gas più economico!!!

contrariamente a quanto sta succedendo per i servizi idrici, dove la privatizzazione dell'acqua è la sola cosa che si vede, nel settore dell'Energia Elettrica e del Gas, la liberalizzazione dei servizi sul mercato sta producendo buoni effetti per i consumatori finali.

a Joppolo da alcuni anni è operativa la convenzione con una società che ha realizzato l'impianto di ditribuzione del Gas.

Sappiamo pure che i costi di erogazione di tale servizio a Joppolo sono piutttosto alti!

mediamente per ogni metro cubo di gas consumato paghiamo tra gli 80 e i 99 centesimi di euro.

dal primo gennaio 2010 ogni cittadino ha la possibilità di chiedere la migrazione del proprio contratto stipulato con la CONSCOOP verso altri Gestori di Energia più convenienti.

ogni lunedì e mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 18:00 vengono al Comune alcuni delegati di Enel per suggerire condizioni migliori di contratto per la luce e per il gas.

da informazioni assunte direttamente da tali funzionari mi attestano che per quanto riguarda il gas il costo del servizio è decisamente conveniente. basta pensare che il costo a metro cubo del gas è fisso per due anni circa 40 centesimi di euro. nessun costo di migrazione dal vecchio contratto. contratto unilaterale, nel senso che l'utente può decidere in qualsiasi momento di cambiare, migrare il proprio contratto verso altri gestori se lo ritenesse più conveniente e senza alcuna penale da sostenere.

FATEVI QUATTRO CONTI! se a casa vostra sostenete un costo GAS di circa 1000/00 euro annui. da oggi potete valutare di migrare il vostro contratto gratuitamente verso il nuovo gestore Enel ottenendo annualmente un risparmio di 600/00 euro.
Posta un commento