Addio Aeroporto.

dorsi_conftenda1

Addio Aeroporto. Addio sogni di sviluppo, di speranza, di turismo.

L’Enac ha comunicato ufficialmente il parere negativo sulla realizzazione dell’aeroporto di Piano Romano, a Licata.

Nonostante gli sforzi profusi in questi mesi da parte dell’amministrazione D’Orsi che ha rivisto e corretto il precedente progetto, ridimensionando la struttura che avrebbe potuto soddisfare un traffico a domanda soprattutto con gli aeroporti principali dell’Isola, senza impatto sui piani di sviluppo degli scali esistenti e sui piani di trasporto regionali e nazionali, arriva la mannaia di Riggio che, pur rilevando l’idoneità dell’area indicata e che le dimensioni dell’aeroporto risultano compatibili con le tipologie di attività individuate nell’ultimo studio, non ritiene ipotizzabile una gestione in grado di raggiungere l’equilibrio economico sua per le caratteristiche intrinseche sia per le prospettive di sviluppo del traffico.

Sulla medesima questione, anche la Direzione generale per il trasporto aereo concorderebbe con gli esiti dell’istruttoria dell’Enac, segnalando da una parte l’aumento del numero degli aeroporti sul territorio al di fuori di una pianificazione e programmazione e dall’altra che l’apertura di un nuovo aeroporto può comportare ulteriori oneri a carico dello Stato per l’espletamento connessi all’attività.

E così, allo stato attuale, “pur nel rispetto delle prerogative regionali di pianificazione, non sussisterebbero presupposti e condizioni tali da poter dare seguito alla richiesta della Provincia di Agrigento”.

Posta un commento