Caro Anonimo!!!

prima di postare alcuni aggiornamenti relativamente alla situazione rifiuti e servizio idrico è doveroso dare cuntu al caro anonimo che puntualmente commenta qua e là i vari articoli.
premetto innanzitutto Anonino non è necessariamente una sola persona, per cui ogni mio riferimento a detto anonimo è fatto nella buona considerazione che siete in diversi a postare sul mio blog, ma ovviamente tutti con la chiara firma di anonimo. cercherò di dare qualche risposta ai vari commenti che ho ricevuto:
caro anonimo, voglio innanzitutto ringraziarti per la presenza che assicuri in questo blog. vorrei tanto che i tuoi non fossero solo commenti finalizzati a porre qualche domanda o a cercare in altri o in altro le soluzioni ai problemi che vengono rilevati nel blog. mi piacerebbe, ci piacerebbe conoscere meglio il tuo punto di vista. Sono sicuro che il tuo contributo sarebbe, pur sempre nell'anonimato, un positivo impulso al confronto, alla dialettica che ci porta innegabilmente a trovare soluzioni di buon senso per la nostra comunità joppolese. fatta questa considerazione mi permettevo di rispondere ai seguenti commenti:

Anonimo ha detto... 26 gennaio 2009 16.35
MA DOV'ERI QUALCHE ANNO FA QUANDO ALLA PRESIDENZA DELL'ATO C'ERA UN TUO INTIMO AMICO?

Enzo risponde...
qualche anno fa ero presente. non c'era ancora questo blog, ma ti assicuro che c'ero. il caro amico intimo a cui ti riferisci era sì presidente dell'ato rifiuti, ma nel momento in cui i suoi tecnici gli presentarono il bandi gara si è rifiutato di approvarlo dopo di chè si è dimesso. detto questo ti faccio sentire una mia domanda: dovera il Sindaco in quel periodo quando venivano progettati i servizi ambientali a danno dei cittadini e a favore delle tasche di appaltatorio e di qualche lobbie politica compiacente?


Anonimo ha detto... 27 gennaio 2009 15.51
CARI ANONIMI E COMPAGNI,INVECE DI CERCARE DI RISOLVERE I PROBLEMI SERII CHE ANDIAMO INCONTRO ,PENSATE SOLAMENTE ALLE CRETINATE.
O MEGLIO AI VOSTRI INTERESSI PERSONALI.
SUL SINDACO MEGLIO NON COMMENTARE,CON QUESTA FACCIA D"ANGELO.

Enzo risponde...
quali sono gli interessi personali che vengono sostenuti dagli anonimi e dai compagni? quali sono le cretinate???
mi spieghi meglio ... lasciamo perdere!


Anonimo ha detto... 29 gennaio 2009 9.48
L'amico tuo e quelli degli amici tuoi di partito (uno è uscito da amministratore ed è rientrato da consulente) si sono è continuano a mangiar soli soldi. E' per questo che adesso dobbiamo pagare di più.
Carissimo Enzo io sono un cittadino comune che se ne fotte della politica e guarda i fatti. Io sono con te e con quello che da tempo dice il Sindaco (lui lo dice senza volantini e manifesti). Io sono in ufficio a rombermi il.... per 12 ore al giorno e guadagnare quando guadagna un dei tanti operatori ecologici che vengono a Joppolo ad annacarsi. La battaglia dobbiamo farla ma non così come la fai tu e tuoi amici che ti mandano a distribuire volantini e loro sa talianu da finastra.

Enzo risponde...
risponderti non è semplice, ma voglio subito dirti che capisco la tua rabbia. certo i volantini non sono una soluzione ai problemi che ci sono e che vanno affrontati in modo molto radicale. ti assicuro che nessuno mi manda a volantinare, se mi conosci bene conosci il mio stile. purtroppo la gente fino ad oggi ha delegato ampiamente la gestine della democrazia ai politici, ai sindaci, al deputato... e questi sono i risultati. il volantino ci aiuta a prendere meglio coscienza, a sensibilizzare l'apatica coscienza di chi come te dice di romperti per 12 ore ripetto a qualche netturbino che viene a joppolo a svuotare cassonetti vuoti. se pensi che il nostro modo di battagliare è fasullo e demagogico forse sarebbe più onesto che mi correggessi. sono ben disposto a mettermi in discussione, sono pronto a ricominciare questa battaglia con una strategia nuova, ma voglio averti con me. che ne pensi non sarebbe una bella cosa? se questa mia proposta pensi pure che qualcuno me la suggerita di scrivertela comincerò a pensare che mi scrivi solo per stuzzicare o, addiritttura, provocare una suscettibilità infantile che non mi appartiene più!


Anonimo ha detto... 29 gennaio 2009 12.58
Ha ragione anonimo quando parla delle consulenze. A me non interessa di chi sono amici. A mia interessa pagari quanto mi tocca. Se i volantini e i manifesti mi fanno capire quello che succede perchè li devo contrastari. si tu e u sinnacu ti muovi fai bene. vuol dire che aviti d'occhiu u beni du paisi,Chi sono qesti amici che ti "mandano" a distribuire volantini e sa talianu. e quantumenu offensivu l'anonimu chi scrivi.

Enzo risponde...

non ti preoccupare troppo dell'altro Anonimo precedente... sono sicuro che la sua presenza sarà più costruttiva la prossima volta.
Posta un commento