Appello ex vicesindaco di Santa Elisabetta

Strada provinciale Siculiana-Raffadali, appello dell’ex vice sindaco di S. Elisabetta Catalano

 

L’ex vice sindaco del comune di Santa Elisabetta Carmelo Catalano ha inviato una lettera aperta al Al Presidente della Provincia di Agrigento, al presidente del Consiglio Provinciale di Agrigento, all’Assessore ai Lavori Pubblici e a tutti i consiglieri provinciali eletti nel collegio di Agrigento per sottoporre alla loro attenzione la pessima condizione in cui versa la strada provinciale Siculiana-Raffadali, ai limiti della praticabilità e della sicurezza sulla quale da anni non vengono effettuati interventi di manutenzione ordinaria.
“Ogni giorno, centinaia di cittadini dei comuni di Raffadali, Santa Elisabetta, Aragona, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio che per motivi i lavoro si devono recare a Sciacca, devono percorrere la strada che la Provincia Regionale di Agrigento ha abbandonato a se stessa.
Ai consiglieri provinciali eletti nel collegio di Agrigento, chiedo di farsi carico del problema per giungere ad una soluzione che, nell’immediato, possa risolvere i problemi di viabilità e di sicurezza per evitare disagi e rischi per gli automobilisti” scrive Catalano.
Posta un commento