La Fiaccola Olimpionica


quella del 2006 è stata l'ultima fiaccola olimpionica che grazie ad una staffetta umana abbiamo visto percorre le vie del mondo prima dell'inizio dei giochi.
segno di forza divina rubata da Prometeo agli dei e data agli uomini, il fuoco è sempre stato un elemento essenziale per la vita dell'uomo. Empedocle lo indica come uno dei quattro elementi cui si compongono fondamentalmente ogni cosa che ci circonda.
l'uomo stesso nella sua natura più profonda è animato e spinto da valori ed intendi che "infuocano" la sua indole più profonda e la muovono ad agire, a divenire continuamente...
purtroppo i giochi olimpionici di pechino non vedranno il fuoco di Prometeo, ma un braciere che arderà per obblighi di protocollo. La Libertà, l'uguaglianza e la difesa della dignità umana sono già calpestati dalla Cina e dai suoi patners economici, Italia compresa, a vantaggio di ovvi interessi economici.
A Parigi, la protesta civile, ha costretto gli organizzatori olimpionici a sospendere il percorso della fiaccola olimpionica... a Pechino vedremo spegnersi ancora una volta la speranza di affermare in CINA e nel mondo il principio della difesa della dignità umana della libertà di pensiero e di culto religioso... cercaranno con la sola forza di affermare un potere umano che a prezzo di vite innocenti sarà comunque combattuto e soffocato.
non è un sogno, ma la il sangue degli innocenti non rimarrà senza risposta !!!
a presto
Posta un commento