Acquisti Ecosostenibili, Claudia Casa ci fa un invito...




martedì prossimo, 18 febbraio, presenteremo ad Agrigento i GAES-Gruppi d'Acquisto Ecosostenibili.

L'iniziativa è promossa dalla Rete degli Ecosportelli di Legambiente Sicilia - www.ecosportellosicilia.it - e s'inserisce nel percorso che la nostra associazione ha avviato ormai da diverso tempo per informare ed assistere le famiglie, le piccole imprese, le associazioni di categoria e gli enti pubblici sulle opportunità e i vantaggi economici e ambientali legati all'utilizzo delle fonti rinnovabili, agli interventi di efficienza energetica negli edifici, al risparmio idrico, al corretto smaltimento dei rifiuti, alla mobilità sostenibile, agli acquisti verdi, nonché alla tutela ed alla salvaguardia del territorio attraverso l’adozione di nuovi stili di vita e di comportamenti responsabili da parte di ogni singolo cittadino.
In tale ambito una delle azioni specifiche è quella, appunto, di promuovere i G.A.E.S. - Gruppi di Acquisto Eco-Sostenibili, ossia un insieme di soggetti che manifestano un interesse comune verso una serie di azioni, tra le quali, ad esempio:

- Realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica;

- Realizzazione di impianti per la produzione di energia termica;

- Interventi di smaltimento e bonifica di tetti in eternit e relativo rifacimento della copertura, quando ciò è finalizzato alla realizzazione di impianti fotovoltaici;

- Interventi di ristrutturazione secondo i criteri dell'efficienza energetica e della bioedilizia;

- Realizzazione di interventi volti a ridurre il consumo idrico;

- Realizzazione di impianti di fitodepurazione con riutilizzo delle acque per fini irrigui;

- Acquisto di mezzi di locomozione elettrici (autoveicoli, scooter, biciclette, ecc), e di mezzi di locomozione ibridi (alimentazione elettrica abbinata a quella tradizionale) e bifuel;

- Acquisto di biciclette all’interno di progetti di bike sharing realizzati da enti pubblici e amministrazioni locali;

- Acquisto di materiali, prodotti o tecnologie validi sotto il profilo ambientale e aventi – lungo l’intero ciclo di vita – il minore impatto possibile sull’ambiente rispetto ai prodotti standard disponibili sul mercato;

- Realizzazione di orti urbani e acquisto di beni e strumenti finalizzati alla loro lavorazione e la loro irrigazione.

Già negli anni scorsi, con i Gruppi d'Acquisto Solari, siamo riusciti a dimostrare la convenienza ed i vantaggi dello "stare insieme" per pervenire all'acquisto di un bene che in quel caso erano i pannelli fotovoltaici: sono state tantissime le famiglie che, anche ad Agrigento e provincia, hanno tratto profitto dalla nostra campagna installando impianti a prezzi più bassi di quelli di mercato del 30% e oltre. Ecco perché, adesso, abbiamo deciso di rilanciare, ampliando il paniere dei prodotti attorno ai quali costruire il "gruppo" dei potenziali acquirenti e raccogliere le offerte dei produttori, ingolositi dalla prospettiva di vendere il loro articolo non ad un singolo acquirente ma a più persone.

Per saperne molto di più vi aspettiamo, quindi, martedì prossimo alla Biblioteca Comunale "F. La Rocca" di Agrigento, dalle ore 16:00.
Posta un commento